La Notizia Ignorante - Jevgenija Liscina

La Notizia Ignorante - Jevgenija Liscina

di Lorenzo Caoduro

L’11 Novembre è il 315° giorno dell’anno e mancano 50 giorni al suo termine. Oggi splende il sole. In questo giorno si ricordano eventi celeberrimi:

  • nel 1889 Washington diventa il 42° stato degli USA
  • nel 1966 la NASA lancia in orbita la navetta Gemini 12 con a bordo gli astronauti James Lovell e Edwin Aldrin
  • nel 2000 avviene il disastro della kizsteinhorn in Austria

Ma noi di Burro d’Arachidi ci occupiamo di cose più terra terra, più popolari e sicuramente più interessanti! 

A 110 km da Mosca, a sud della capitale, Stupino si distende lungo le rive del fiume Oka. è una città fredda e prettamente industriale. L’11 novembre del 1942  l’unica musica che si sente per le vie fuligginose di Stupino è quella che proviene dalle acciaierie della Stupino Metalurgicall Company che ha ripreso le sue attività a pieno regime dopo uno stop nell'Ottobre del ‘41 a causa della guerra. Ad un tratto però l’aria è attraversata da una melodia soave che passa in ogni angolo, in ogni casa e va a mischiarsi con il primo vagito di Jevg??ija ?isicina. La bimba cresce ed è circondata dalla melodia delle sue terre e con gli Urali come sfondo. Inizia a studiare musica a Ekaterinburg e successivamente viene ammessa al conservatorio di San Pietroburgo. Proprio qui fa la prima conoscenza che cambia la sua vita: l’organista Mark Shakin. Egli nota nella giovane di Stupino una predisposizione per la musica classica, così decide di portarla ad un concerto a Riga. è qui che Jevgenija ha la sua seconda conoscenza, il suo colpo di fulmine. L’antica cattedrale baltica risalente al 1211, la fa sentire piccola piccola, ma nulla a confronto con la sensazione che prova una volta che si trova di fronte al grande organo del 1884 o quando le note si perdono lungo le profonde navate e tra le alte guglie della chiesa gotica. Jevgenija capisce qual è il suo destino, molla il conservatorio a San Pietroburgo e si iscrive all’Accademia lettone di musica “Jazeps Vitols”. Da studente si esibì 40 volte in pubblico vincendo la borsa di studio intestata a Cajkovskij. La sua carriera è pnteggta da più di 1000 esibizioni in pubblico. Nel 1968 riuscì ad ottenere il secondo premio nella competizione per organisti Ciurlionis di Vilnius e il 27 aprile del 1965 il Saiema le concesse la nazionalità lettone per “meriti speciali e il contributo alla cultura della Lettonia”. Oggi nel ricordarla le auguriamo un buon compleanno.

L’11 Novembre è il 315° giorno dell’anno e mancano 50 giorni al suo termine. Oggi splende il sole e se conoscete qualche Mena o Vincenza Maria  beh dite che la redazione di Burro d’Arachidi gli augura un buon onomastico e pensa a loro!

Altro su Sanbaradio

La Notizia Ignorante di oggi parlerà di Andrej Chootev! Venite a scoprire chi è!
Il prof. Prodi è coordinatore del gruppo di ricerca Trento-Padova che ha partecipato alla scoperta delle onde gravitazionali.
La situazione di oggi ha reso i giovani pessimisti riguardo al futuro ma più concreti e disposti ad attivarsi per opportunità di crescita personale.
Svelato il tema dell’edizione 2017 del Festival dell’economia. Economisti e scienziati parleranno de “La Salute disuguale”.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio